La web agency è un’azienda, formata da un insieme di persone con competenze diverse, in grado di sviluppare progetti di marketing sul web.

 

Cos’è una web agency

Il web marketing è un tema molto ampio, per cui si possono trovare web agency con diverse specializzazioni tecniche, per esempio: quelle che hanno un focus nella gestione dei social media, quelle che hanno un focus sulla SEO (fare in modo che arrivi traffico da Google senza pagare Google stesso), quelle che sono verticali nella SEM (pianificazione delle inserzioni pubblicitarie sulle varie piattaforme digitali), oppure quelle verticali nella realizzazione di grafiche creative.

Oppure web agency con specializzazioni su un settore industriale: per esempio agenzie di web marketing per il settore turistico, il cui personale per quanto variegato nelle competenze avrà comunque maturato esperienze in maniera verticale nel settore di riferimento.

Un’agenzia web può essere strutturata in diverse maniere, ci sono le agency molto strutturate che hanno internamente tanti specialisti dove ognuno si occupa di una componente specifica: dalla pianificazione delle strategie di web marketing, alla realizzazione delle grafiche, allo sviluppo di siti web e app, alla scrittura di testi (copywriting), alla gestione delle inserzioni e dei social media).

Solitamente le web agency molto strutturate hanno dei responsabili commerciali che sono in grado di ascoltare le esigenze dei clienti e di trasformare le informazioni raccolte documenti utili per organizzare l’operatività dei colleghi specialisti, oppure passare le informazioni ad un project manager che a sua volta produrrà un documento di sintesi (brief) che servirà a tutti i componenti del team per realizzare il progetto.

Ci sono agenzie web di dimensioni più piccole dove il team è limitato a un gruppo di 3-5 persone, dove la stessa persona è in grado di seguire più aspetti, e le richieste che non possono essere soddisfatte internamente vengono affidate a terzi oppure declinate.

Infine ci sono le web agency di freelance, dove la figura principale è quella del responsabile di progetto che una volta identificate le esigenze del committente chiama dei liberi professionisti in grado di svolgere l’incarico al meglio.

 

Cosa fa una web agency

La web agency trasforma l’idea dell’imprenditore o del responsabile marketing in un piano di azione, sviluppa il progetto e lo rende operativo online.

E’ compito della web agency analizzare al meglio le richieste che arrivano dall’imprenditore o dal marketing manager per scegliere la strategia di web marketing più efficace per il tipo di progetto presentato. Solitamente questo avviene in una fase preliminare attraverso un’intervista, che può essere dal vivo, telefonica, o anche via email.

Per progetti che coinvolgono industrie di produzione suggeriamo un incontro dal vivo per consentire a chi sta raccogliendo le informazioni di avere un quadro completo anche delle cose non dette, e di cogliere qualche aspetto particolare o qualche sfumatura che può tornare utile nella fase di progettazione.

Anche per le web agency esistono diverse specializzazioni, di seguito ne abbiamo analizzate alcune per aiutarti a scegliere la migliore per le tue esigenze.

Le agenzie specializzate in web marketing sviluppano progetti per consentire alle aziende clienti di farsi conoscere sul mercato, tramite campagne di posizionamento sui motori di ricerca o sui social media. Dovrebbero essere in grado di far aumentare il fatturato o tramite vendite dirette (ecommerce) o tramite la generazione di traffico qualificato che arriva sul sito a chiedere preventivi e quindi rendere più facile e veloce la trasformazione dei potenziali clienti in clienti paganti.

 

Web agency seo

Le web agency seo sono specializzate nelle analisi delle parole chiave e sono in grado di realizzare progetti che consentono alle imprese di essere posizionate sui motori di ricerca.

Conoscono quindi i meccanismi degli algoritmi di Google e Bing (anche se il secondo fa decisamente volumi di ricerche inferiori al primo), sanno come eseguire le impostazioni a livello tecnico nel codice del sito web e come strutturare un testo scritto in modo tale che sia leggibile per le persone che navigano online sia per i robot dei motori di ricerca che devono essere in grado di catalogare le informazioni in maniera corretta.

 

Web agency sem/ads

E’ un tipo particolare di web agency dove il team ha un focus specifico sulla gestione delle inserzioni pubblicitarie sulle diverse piattaforme: Facebook Ads, Google Ads, Youtube Ads, Linkedin Ads, Bing Ads, e così via.

Compito di questa agenzia è quella di realizzare delle inserzioni pubblicitarie i cui testi ed elementi grafici siano efficaci e stimolino le persone a cliccare o visualizzare (nel caso di video).

Essendo esperti di settore solitamente sono in grado di fare ottimizzazioni sui tassi di conversione CTR (rapporto tra persone che hanno visto una pubblicità e persone che ci hanno interagito).

 

Web agency social media

Queste web agency sono formate da persone che hanno grande dimestichezza con le piattaforme dei social network, dovrebbero anche conoscere le dinamiche sociali con cui le persone possono essere stimolate ad interagire.

Tu che sei l’imprenditore devi sapere che ogni piattaforma social ha delle dinamiche di interazione diverse dalle altre, ma anche degli algoritmi diversi, per esempio Facebook e Linkedin, all’apparenza molto simili, sono in realtà molto diversi sia per il tipo di pubblico a cui ci si rivolge, sia per modo in cui bisogna interagire ma anche e soprattutto perché gli algoritmi funzionano in maniera molto diversa.

Per pianificare strategie di social media marketing efficaci, oltre alla conoscenza degli algoritmi di queste piattaforme (completamente diversi da quelli dei motori di ricerca) è necessario che l’agenzia a cui vi rivolgete abbia un buon bagaglio di esperienze e di casi studio.

 

Le agenzie specializzate in sviluppo digitale hanno maggiore dimestichezza con il codice di programmazione e quindi sono appropriate nella progettazione e implementazione di siti web, ecommerce, elearning e app mobile.

Anche in questo caso è possibile trovare agenzie verticali sullo sviluppo o su settori industriali, per esempio agenzie che sviluppano soltanto ecommerce oppure soltanto app mobile. Oppure in alternativa esistono per esempio agenzie digitali che sviluppano soltanto app di videogame.

 

In generale per uno sviluppo efficace, queste agenzie, dovrebbero avere competenze in diversi temi come l’usabilità per fare in modo che le persone usano il sito/ecommerce/app si sentano subito a loro agio; come basi di seo per mettere online dei progetti che almeno dal punto di vista del codice siano in grado di soddisfare le esigenze degli algoritmi dei motori di ricerca e consentire agevolmente ai consulenti SEO di posizionare le pagine del sito/ecommerce.

 

Le software house invece, sono delle aziende in grado di sviluppare dei software personalizzati. Per fare degli esempi: software per gestione del personale, contabilità, buste paga, turni, comande al ristorante, ecc. queste ultime all’apparenza hanno poco a che fare con il marketing, in realtà anche lo sviluppo di un software deve tenere conto degli aspetti di usabilità, e se progettato per essere rivenduto sul mercato dovrà essere concepito con delle caratteristiche diverse dai competitor o per soddisfare delle esigenze che altri software non sono in grado di fare; quindi anche in questo caso consigliamo di avere il supporto di qualche esperto di marketing.

 

Come scegliere la web agency

Ci sono diversi criteri con cui un imprenditore o marketing manager dovrebbe scegliere la web agency di supporto.

Intanto iniziamo con un’altra domanda: quando è necessario rivolgersi ad una web agency?

Considerando che sono delle aziende con un minimo di struttura i costi saranno più alti rispetto a quelli dei freelance (non è sempre detto visto che alcuni freelance top arrivano a chiedere compensi simili per un singolo incarico, ma parliamo di nicchie di freelance per una cerchia ristretta di aziende considerando il tessuto imprenditoriale italiano fondato sulle PMI), il nostro suggerimento è di rivolgersi ad una web agency quando il progetto ha delle complessità che è meglio vengano affrontate da un’agenzia unica e contemporaneamente si dispone di un budget di alcune migliaia di euro.

 

Scegliere in base al settore industriale – benefici:

  • Conoscenza del settore e delle sue dinamiche
  • Rapidità nella comprensione delle esigenze
  • Rapidità nella preparazione e implementazione di un piano di marketing
  • Casi di successo che possono essere replicati

 

Scegliere per specializzazioni tecniche – benefici:

  • Se hai le idee chiare sul tuo progetto, sarà più facile individuare il servizio più appropriato a soddisfare le tue esigenze
  • Rapidità nell’esecuzione
  • Profonda conoscenza degli strumenti
  • Le loro esperienze pregresse in verticale ti faranno risparmiare tempo e soldi

 

Scegliere per il mix di competenze – benefici:

  • Il mix di competenze diverse favorisce la pianificazione di strategie efficaci su più aspetti
  • Consente di sperimentare strategie di web marketing su più fronti

 

Quali sono le cose da chiedere prima di affidarsi

  • Quali casi di successo avete nel vostro portfolio?
  • Leggi le recensioni online per farti un’idea ma tieni presente che alcune potrebbero essere false (sia positive sia negative), meglio chiedere il contatto di qualche cliente che possa testimoniare la validità dei professionisti.

Se ti è piaciuto questo articolo e pensi che possa essere utile a qualcun altro, condividilo!